Casa > Notizie > Contenuto

Perché i subacquei olimpici usano le vasche idromassaggio dopo le immersioni?

Aug 15, 2016

Olympic athlete


Spesso, quegli olimpionici si ritirano in una vasca idromassaggio vicina per immergersi rapidamente. La nostra domanda: perché?

 

Secondo un articolo al Washington Post, ci sono un paio di ragioni per cui i subacquei cercano un buon bagno.

L'ex sub Rutgers University David Feigley offre un semplice motivo. L'acqua della piscina è fredda e "I subacquei non amano l'acqua fredda". La vasca idromassaggio non aiuta le prestazioni di un subacqueo, ma offre l'opportunità a un subacqueo di "rilassarsi e concentrarsi", afferma Feigley.

 

La pratica della vasca idromassaggio è più recente per lo sport, afferma Feigley; quando era capitano della squadra subacquea di Rutgers nel 1966, SPA HOT TUBS non si trovava da nessuna parte. Dopo un'immersione, "Sono rimasto lì e rabbrividivo", dice.


 

Ralph Reiff, un allenatore atletico e direttore esecutivo di St. Vincent Sports Performance a Indianapolis, ammette anche che la vasca idromassaggio è un modo semplice per riscaldarsi.

 

"Non è diverso dagli eventi di atletica leggera in cui gli atleti si sudano e fanno jogging in pista", afferma Reiff. "Mantiene i muscoli agili ed è certamente parte della loro routine mentale."

Doug Beavers, direttore del programma del Dive Club Montgomery, afferma che le vasche idromassaggio sono particolarmente apprezzate nelle grandi competizioni.

 

"In una struttura con un sacco di spettatori", dice, è importante gestire la temperatura dell'aria. "Anticipando il calore di molti corpi, abbassano la temperatura dell'aria e le piscine hanno acqua più fredda di quella dei subacquei". Con questo in mente, la vasca idromassaggio è un ottimo modo per i subacquei di "mantenere i muscoli caldi e rilassati", specialmente durante eventi in cui le immersioni di un individuo possono essere distanti 20 o 30 minuti.

 

E, naturalmente, c'è la psiche. Se un subacqueo utilizza una SPA con vasca idromassaggio come parte della sua routine di allenamento, è indispensabile continuare la pratica durante le competizioni.

 

"Questi subacquei molto probabilmente hanno una vasca idromassaggio nella loro normale struttura di allenamento", spiega Beavers, e il suo utilizzo può diventare un elemento chiave del rituale di competizione di un atleta. Tali rituali possono aiutare gli atleti a rimanere concentrati, nonostante si trovino in un ambiente sconosciuto.


444.jpg